“Il mondo deve essere pronto ad avere contatti più diretti, per abbattere le barriere esistenti. Deve esserci un nuovo apprezzamento per i punti di vista nazionali. Dobbiamo conoscere le usanze e le filosofie che differiscono dalle nostre. Tutti devono avere la volontà di comprendere il prossimo.” – in The Rotarian, gennaio 1933
Clinton P. Anderson del Rotary Club di Albuquerque, New Mexico, USA – Presidente R.I. 1932-33